Italia

Reggio Calabria, due cadaveri nel bagagliaio di un’auto

 REGGIO CALABRIA.
giallo sul duplice omicidio avvenuto a San Gregorio, Reggio Calabria. Mercoledì
mattina, infatti, alcuni pescatori hanno segnalato la presenza di un auto in
bilico sul molo.

Arrivati sul posto, gli agenti di polizia hanno aperto il
bagagliaio trovando i cadaveri di due persone, un uomo e una donna uccise a
colpi d’arma da fuoco.

L’auto, un’Alfa Romeo 156, risulta essere
intestata all’uomo, un cittadino romeno di 28 anni. Le due vittime sono
cittadini romeni di circa 30 anni, al momento non risultano precedenti penali a
loro carico.

La polizia, coordinata nelle indagini dal sostituto procuratore
Roberto Di Palma, ha accertato che, almeno fino alle 20 di ieri sera, la donna
era viva. Si ipotizza quindi che l’omicidio sia avvenuto nella notte. Sulla
testa dell’uomo la polizia scientifica ha trovato una ferita non compatibile
con un proiettile.

Questo fa ipotizzare agli investigatori che l’uomo sia stato
stordito e poi ucciso insieme alla donna, con colpi di pistola alla spalla,
alle ginocchia e alla testa. Solo a quel punto gli assassini avrebbero portato
l’auto al molo, con l’intento di far sparire i corpi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico