Italia

Nuova inchiesta su Berlusconi: nel mirino testimoni e avvocati

 MILANO. Una nuova
inchiesta su Silvio Berlusconi in
Procura a Milano attesa entro dicembre. L’inchiesta potrebbe essere divisa in
tre filoni.

Uno riguarderebbe la falsa testimonianza da contestare ai testimoni
che secondo l’accusa avrebbero mentito in aula nel processo sul caso Ruby.

Uno riguarderebbe direttamente
Berlusconi, che rischia una contestazione fra corruzione in atti giudiziari,
subornazione di testimoni oppure intralcio alla giustizia. E un terzo fascicolo
potrebbe riguardare direttamente gli avvocati dell’ex premier, Niccolò Ghedini e Pietro Longo.

L’apertura della nuova inchiesta è considerata un atto dovuto,
alla luce della trasmissione degli atti da parte del tribunale alla Procura.

Prima di procedere formalmente, comunque, i magistrati aspettano ildeposito delle motivazioni della sentenza sul caso Ruby e quelle
sul processo denominato ‘Ruby bis’ e che ha come imputati Lele Mora, Nicole Minetti
ed Emilio Fede.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico