Italia

Missoni, recuperati cinque corpi dall’aereo caduto a Los Roques

 LOS ROQUES. I resti di cinque persone sono stati recuperati dal velivolo Islander precipitato nelle acque di Los Roques, in Venezuela, il 4 gennaio scorso, a bordo del quale viaggiavano Vittorio Missoni, Maurizia Castiglioni, Guido Foresti, Elda Scalvenzi e il copilota Juan Carlos Ferrer Milano.

Avevano la cintura ancora allacciata. Non sarebbero stati trovati, invece, i resti del pilota, German Marchant. Ora si attende il risultato dell’autopsia per identificare ufficialmente le vittime. Le operazioni di recupero del relitto sono iniziate lunedì e proseguiranno fino al completo recupero dei corpi dal velivolo.

Preferisce non commentare, al momento, Tania Caputi, ex moglie di Vittorio Missoni e madre dei suoi tre figli: “Non abbiamo ancora una conferma ufficiale dalle istituzioni venezuelane. Non sappiamo ancora nulla e a nessuno dei membri della mia famiglia è stata comunicata la notizia dell’avvio delle operazioni di recupero dei corpi nel disastro aereo”. Anche dalla famiglia Missoni nessun commento, a parte quello di un portavoce che ritiene sia “troppo presto” per rilasciare dichiarazioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico