Italia

Marina Berlusconi: “No alla politica, resto nelle aziende”

 ROMA. Dopo le
nuove voci insistenti diffuse da alcuni giornali circa la discesa in campo di Marina Berlusconi, la stessa figlia del
Cavaliere torna a mettere un freno.

“Non ho mai avuto e non ho alcuna intenzione
di impegnarmi in politica”, dice, “sono voci senza alcun fondamento con la
realtà”.

“Di fronte alle ennesime voci e a ricostruzioni giornalistiche
totalmente lontane da ogni pur minimo collegamento con la realtà – ha replicato
in una nota – ancora una volta mi vedo costretta a smentire, e nel modo più
tassativo: non ho mai avuto e non ho alcuna intenzione di impegnarmi in
politica. Per la politica ho grande rispetto, ma amo moltissimo il mio lavoro e
le aziende nelle quali sono impegnata da ormai oltre vent’anni. Questo è il mio
passato e il mio presente, e questo sarà anche il mio futuro. Vi prego di
prenderne atto”.

In un intervista a Repubblica, invece, Maria Stella Gelmini ha ipotizzato che al posto di Marina potesse
arrivare alla presidenza di Segrate la sorella Barbara, dicendo che quella di
Marina “sarebbe una candidatura molto forte, ma temo che la persona che opponga
la più rigida resistenza sia proprio lei”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico