Italia

Ingroia indagato da Procura Caltanissetta per fuga di notizie

 CALTANISSETTA. L’ex
pm di Palermo, Antonio Ingroia, è
indagato dalla Procura di Caltanissetta per il reato di violazione del segreto
istruttorio.

Il fascicolo è stato aperto dopo l’esposto presentato nei mesi
scorsi dal legale del boss Bernardo
Provenzano
, l’avvocato Rosalba Di
Gregorio
. La fuga di notizie riguarderebbe alcuni dettagli
dell’interrogatorio del boss da parte di Ingroia, apparsi su un giornale
qualche giorno dopo.

L’inchiesta si riferisce a un esposto presentato dai figli di Bernardo
Provenzano, Angelo e Francesco Paolo, per le notizie pubblicate dal Fatto
Quotidiano sull’interrogatorio del boss, seguito al presunto tentativo di
suicidio di cui “Binu” sarebbe stato protagonista, nel maggio
dell’anno scorso.

I pm presenti all’audizione erano due, Ingroia e Ignazio De Francisci, ma secondo i pm
nisseni la fuga di notizie sarebbe da addebitare al solo ex magistrato. Ingroia
replica parlando di “fantasia totale”

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico