Italia

Femminicidio, uccide la ex e poi si suicida

 PERUGIA. Un
giovane di 28 anni, Cristian Rigucci,
ha ucciso prima la sue ex fidanzata, Alexandra
Buffetti
, 26 anni, e poi si è suicidato.

È avvenuto nelle prime ore
della scorsa notte a San Giustino Umbro, in provincia di Perugia. A
chiamare i carabinieri intorno all’una sono stati amici di lui, insospettiti da
alcuni messaggi.

I militari sono arrivati a casa della giovane, in via Alfieri
alla periferia del paese, e l’hanno trovata chiusa. Per entrare è stata forzata
una finestra.

All’interno hanno così trovato i corpi, uno accanto all’altro.Il
giovaneha esploso due colpi di pistola calibro 9 e poi si è sparato.

Le
ha sparato un colpo di pistola alla testa e altri due colpi al torace. Quando i
sanitari del 118 sono arrivati, allertati dai carabinieri, hanno trovato il
corpo esanime della donna all’ingresso dell’appartamento al primo piano di una
palazzina e l’ex fidanzato 28enne, poco lontano.

A casa del 28enne è stata
trovata una lettera d’addio nella quale si faceva riferimento alla fine della
relazione sentimentale con la fidanzata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico