Italia

“Correte, papà picchia mamma”: bambina fa arrestare il padre

 BOLOGNA. “Correte,
papà picchia mamma”. E’ stata una bambina di 9 anni a telefonare al 112 chiedendo
di aiutare la madre che in quel momento veniva picchiata dal padre.

E’ avvenuto
domenica sera a Vergato, nell’Appennino bolognese. L’uomo, con precedenti,
aveva colpito la moglie con un bastone, perché era geloso.

Quando le pattuglie
dei carabinieri sono arrivate, hanno trovato la donna seduta per terra in
strada, con una profonda ferita alla mano che urlava ed era preoccupata perché
le figlie erano in casa sole col marito.

I militari sono entrati, hanno messo
al sicuro due sorelline, di 9 e 6 anni, e hanno accompagnato il quarantunenne
in caserma.

La più grande, quella che aveva telefonato, ha riferito che il
padre aveva colpito più volte la madre con un bastone di ferro, poi nascosto
nel garage.

L’oggetto è stato recuperato. La donna, soccorsa dal 118, è stata
portata al Maggiore di Bologna ed è stata operata al braccio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico