Home

F1, in Corea domina ancora Vettel. Male le Ferrari

 Nonostante l’ingresso di due sfety car e di una Jeep dei pompieri fra le Formula 1 in corsa, Sebastian Vettel domina ancora ed allunga in classifica.

Sul podio le due Lotus di Raikkonen e Grosjean davanti ad un fantastico Hulkenberg con la Sauber che precede la Mercedes di Hamilton e la Ferrari di Alonso. Ora il tedesco ha la possibilità di centrare il quarto titolo di fila già alla prossima gara in Giappone se riuscirà a vincerla e il ferrarista non prenderà punti. A Yeongam Felipe Massa rimonta fino al nono posto dopo un testacado all’inizio durante il quale ha sfiorato il compagno di squadra Alonso.

Male anche le Mercedes che, come a Singapore, in grara non sono riusciti a concretizzare il potenziale della vettura (ottimo in prova) che sembra più elevato rispetto alle posizioni della classifica finale. Per la seconda corsa consecutiva Vettel centra pole position, vittoria (la numero 34 in carriera) e giro più veloce in gara allungando il suo incredibile elenco di record. In classifica generale il campione in carica ha ora 77 punti di vantaggio quando mancano cinque gare alla fine ed anche Alonso appena scesi dalle vetture gli stringe la mano. Raikkonen riconquista la terza piazza nella generale scavalcando Hamilton, mentre la Ferrari mantiene la seconda piazza nel Costruttori con un solo punti di vantaggio sulle frecced’argento di Stoccarda.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico