Home

Europa League, vincono Tottenham e Lione

 Il Tottenham non sbaglia un colpo in Europa League: la squadra di Villas Boas vince 2-0 in Moldavia contro lo Sheriff Tiraspol (Vertonghen e Defoe) e resta al comando del Girone K a punteggio pieno.

Sorride il Lione, al primo successo dopo due pari: allo stadio Gerland, Rijeka battuto 1-0 grazie a un gol di Granier. Il Trabzonspor (Girone J, quello della Lazio) batte 2-0 il Legia Varsavia e va in testa. Tris della Dinamo Kiev che travolge il Thun.L’Anzhi batte 1-0 i norvegesi del Tromso: decisivo un gol al 18′ di Burmistrov che, dopo un bel fraseggio al limite e in sospetta posizione di fuorigioco, segna con un diagonale di sinistro.

Allo stadio Astana Arena (Girone L) finisce 1-1 tra i padroni di casa dello Shakhter Karagandy e l’Az Alkmaar: kazaki avanti all’11’ con un tocco ravvicinato di Finonchenko sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Pari olandese al 26′ con Gudmundsson che trafigge il portiere in uscita su perfetto assist di Johansson.

Succede di tutto a Salonicco, dove il Paok batte 3-2 in rimonta il Maccabi Haifa. La formazione israeliana colpisce due volte nei primi venti minuti con Ndlovu e Golasa. Il Paok accorcia le distanze al 35′ grazie a un colpo di testa di Vitor, poi pareggia al 39′ grazie a un’incornata di Ninis sugli sviluppi di un corner, nato dopo un calcio di rigore sbagliato da Stoch (parata di Saranov). Al 45′ nuovo rigore per il Paok: sul dischetto si presenta ancora Stoch, che cambia angolo. Saranov non si fa ingannare e respinge tuffandosi alla sua destra. La squadra greca trova il 3-2 al 67′ con una deviazione di Salpingidis che sorprende sul primo palo Saranov, stavolta non impeccabile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico