Esteri

India, ressa su un ponte: 115 morti a una festa religiosa

 NEW DELHI. Almeno 115 persone sono morte e 100 sono rimaste ferite in una ressa in Madhya Pradesh, nell’India centrale, dove si celebrava una festività religiosa indù.

Il bilancio rischia di aumentare: ci sono ancora molti dispersi. Tra le vittime anche bambini e donne. La tragedia è avvenuta su un ponte che attraversa un fiume nel distretto di Datia. Circa 50mila pellegrini erano diretti a un tempio locale per la festa di Dusshera.

Sul ponte, vicino al tempio di Ratangarh, c’erano circa 25mila persone. Per cause ancora da approfondire si è registrato un improvviso movimento di folla che ha fatto cedere la struttura.

Intanto, il capo del governo locale, Shivraj Singh Chauhan, ha ordinato un’inchiesta per verificare le cause della tragedia e accertare eventuali responsabilità preannunciando un risarcimento per le famiglie delle vittime.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico