Cesa

Rifiuti abbandonati in zona Arena: “incastrato” ambulatorio medico

 CESA. Nuovo sversamento abusivo in località Arena, ma questa volta i responsabili saranno sanzionati in quanto già in parte identificati.

Nella prima serata di mercoledì, proprio mentre volgeva alla fine la prima seduta del corso per osservatori ambientali, giungeva all’assessore Romeo una segnalazione che alcune persone, giunte con una apecar, avevano appena depositato dei rifiuti nella zona campestre. Veniva anche segnalata la targa del veicolo.

Accorsi sul posto, nonostante l’oscurità, il sindaco Liguori, che aveva assistito alla segnalazione, l’assessore Romeo e due volontari della Protezione civile, con l’ausilio di torce elettriche verificavano che erano stati abbandonati rifiuti ingombranti di chiara provenienza da un ambulatorio medico, sedie rotte, un pezzo di lettino per visite, cassetti, materiale vario quali bicchieri di carta, stracci, riviste.

Dall’apertura sul posto di qualche sacchetto e di un contenitore, venivano fuori riviste mediche ancora imbustate con nome e indirizzo del sanitario e numerosi elettrocardiogrammi. Quest’ultimo materiale veniva prelevato e consegnato ai vigili urbani per il completamento degli accertamenti. L’episodio dimostra che la collaborazione dei cittadini è fondamentale per il contrasto agli versamenti abusivi ed ai successivi roghi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico