Caserta

Scuola Specialisti Aeronautica: raduno ex allievi

 CASERTA. Giovedì 10 ottobre, gli ex allievi del 70esimo Corso Normale dell’Aeronautica Militare, si sono incontrati di nuovo a Caserta, alla Scuola Specialisti, retta dal colonnello Veniero Santoro, per ricordare il loro arruolamento, avvenuto 30 anni orsono.

Gli Allievi di quel corso, infatti, fecero il loro ingresso alla Scuola nel 1983 dove trascorsero un periodo di formazione della durata complessiva di 12 mesi. Sul Piazzale delle Bandiere, i circa 130 radunisti, ora Marescialli in servizio presso i Reparti della Forza Armata, accompagnati da alcuni familiari, si sono ritrovati per trascorrere una giornata insieme e rivivere le emozioni ed i ricordi del periodo trascorso da giovani che si avvicinavano per la prima volta alla vita in Aeronautica Militare.

Il raduno ha avuto inizio con un saluto di benvenuto del Colonnello Santoro il quale ha avuto modo di sottolineare: “…la vostra presenza qui oggi è testimonianza dell’affetto che provate per la Scuola Specialisti, luogo dove avete mosso i primi passi nella nostra grande famiglia. Un anniversario è una data molto importante per un corso di formazione e rivivere le stesse emozioni a distanza di trent’anni è motivo di soddisfazione, sia per voi che per la Scuola che vi ha formato”.

Successivamente la giornata è proseguita con la deposizione di una Corona di Alloro al monumento ai caduti dell’Aeronautica Militare, con una Santa Messa e una visita ai settori di maggior interesse dell’Istituto casertano, quali le strutture didattiche dedicate alla formazione degli specialisti. Al termine della giornata c’è stato il sentito “Rompete le righe!” con l’arrivederci al prossimo raduno.

La Scuola Specialisti dell’Aeronautica Militare provvede alla formazione basica militare, culturale, tecnico-professionale e morale degli specialisti (Sergenti e Volontari di Truppa in servizio permanente), destinati ad essere impiegati presso i reparti dell’Aeronautica Militare, sia in territorio nazionale, che nei teatri operativi all’estero, nonché del personale non direttivo di Forza Armata interessato ad un processo di riconversione/qualificazione professionale e dei “Manutentori di Aeromobili” di altre Forze Armate e Forze di Polizia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico