Caserta

La Casertana aderisce a ‘Football Against Racism in Europe’

 CASERTA. La Casertana dà un calcio al razzismo. Il club rossoblu aderisce alle settimane d’azione organizzate dalla rete ‘Fare’ (Football Against Racism in Europe), evento che coinvolge molti club di tutta Europa. Un modo per dire no a qualsiasi forma di discriminazione.

La Casertana F.C. ha voluto fortemente aderire a questa iniziativa, confermando il proprio impegno nel sociale. E, così, domenica 27 ottobre 2013 in occasione della sfida Casertana-Aprilia, la società di viale Medaglie d’Oro ospiterà la squadra antirazzista casertana RFC Lions Ska FC.

Si tratta della seconda visita degli RFC dopo quella già registratasi lo scorso anno. La squadra amatoriale composta da calciatori di diverse nazionalità prenderà posto nel settore Distinti alle spalle del proprio consueto striscione.Caserta e la Casertana dico no al razzismo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico