Caserta

“ColtiviAmo la pace” al Teatro Comunale

 CASERTA. Venerdì 4 ottobre, a partire dalle ore 10,30, al Teatro comunale di Caserta si svolgerà “ColtiviAmo la pace”, manifestazione organizzata dalla Presidenza del consiglio comunale di Caserta, presieduta da Gianfausto Iarrobino, per celebrare “La Giornata Nazionale della pace, della fraternità e del dialogo tra appartenenti a cultura e religioni diverse”.

“Grazie all’ordine del giorno approvato lo scorso venerdì in consiglio comunale – ha spiegato il presidente Iarrobino – il Comune di Caserta si fa promotore di una importante iniziativa per celebrare la solennità civile del 4 ottobre dedicata ai valori universali della pace, della fraternità e del dialogo tra appartenenti a cultura e religioni diverse. Una giornata carica di una valenza storica particolare anche in considerazione delle gravi tensioni internazionali che viviamo in questo periodo. Una manifestazione – ha concluso il Presidente del consiglio comunale – che vuole essere anche uno strumento per sollecitare l’avvio di nuovi percorsi di pace nelle scuole, negli enti locali e più in generale nelle nostre città, attraverso una necessaria sinergia tra tutte le istituzioni”.

Dopo il consueto saluto delle autorità presenti, l’ evento, animato dall’attore-conduttore Fabio Brescia ed al quale sono stati invitati tutti gli istituti scolastici superiori del capoluogo, proseguirà con la proiezione di due filmati sul tema della pace. Porteranno le proprie testimonianze: Intercultura, Caserta MusicArte, Comitato Caserta Città di Pace con il presidente don Nicola Lombardi; la sezione provinciale della Croce Rossa Italiana; il dottor Marco Vigliotti di Overland for Smile onlus; la Brigata Garibaldi; don Antonello Giannotti.

La mattinata di riflessione e di festa si concluderà in piazza Ruggiero dove, davanti a studenti e autorità, gli addetti della Flora Caserta metteranno a dimora l’albero della ‘Pace e della Giustizia sociale’ offerto dalla stessa società.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico