Casaluce

La nazionale italiana di kickboxing dal Team Improta

 CASALUCE. Domenica 20 ottobre, a Teverola, si è svolto il raduno della nazionale italiana di kickboxing, diretto dal maestro Antonio Improta, attuale direttore tecnico nazionale.

Al raduno erano presenti anche il presidente nazionale Wkf Italia, Italo Scrocchia, ed il responsabile internazionale arbitri, il maestro Franco Magno. Dopo il discorso del presidente Scrocchia si è tenuta una sessione di allenamento molto dura in vista dei prossimi campionati europei di kickboxing, che si svolgeranno in Austria dal 28 ottobre al 2 novembre.

Della spedizione azzurra faranno parte il teverolese Francesco Giannino ed il casalucese Nico Improta, due speranze italiane nella categoria juniores. Il maestro Improta fa sapere che lo staff nazionale è molto soddisfatto del livello agonistico degli atleti selezionati, speranzosi in una bella affermazione in terra austriaca e in un lauto bottino di medaglie. Grazie al maestro Improta Teverola sta diventando logisticamente un punto di riferimento della kickboxing italiana.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico