Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

AlbanovaBeneComune, inaugurata la sede

 SAN CIPRIANO. Domenica scorsa, alla presenza di un folto pubblico, è stata inaugurata la sede dell’associazione Abc – AlbanovaBeneComune; in tale circostanza è stato quindi illustrato il documento programmatico dell’associazione stessa.

A prendere la parola per primo è stato Eugenio Goglia, uno dei fondatori (con Agostino Cerullo, Peppe Pagano, Nicola Alfiero, Massimo Ferrillo, Salvatore Cioffo, Peppe Diana, Enzo Ucciero e Gino Ferrillo) portavoce designato assieme a Rino Di Bona.

Goglia ha illustrato in una decina di minuti le linee fondamentali del sodalizio, soffermandosi soprattutto sul concetto chiave di Bene-Comune. Il primo dei quali è costituito dalla persona a partire da quella dei presenti all’assemblea. Assai qualificata, a dire il vero, e composta in larga parte da giovani. Poche le persone di mezza età e oltre. Proprio attorno alle dinamiche relative ai giovani quelle più presenti nel documento.

Alcune cose secondo Goglia sono irrinunciabili come ‘la tutela, la salvaguardia e la valorizzazione del Bene-Comune come pure la lotta alla piovra della camorra che sul territorio ha operato solo distruzione’. Molto articolato pure l’intervento di Rino di Bona che ha posto di più l’accento sulla ‘reale prospettiva di cambiamento e di rinnovamento che devono portare a fare senza pretendere nulla in cambio’.

‘Ecco perché – ha continuato di Bona – vogliamo rappresentare al meglio le esigenze della comunità di selezionare le migliori proposte possibili. A tutti è rivolto il nostro invito. Non abbiamo alcuna preclusione. Ci interessa solo lavorare con tutte le persone disponibili e di buona volontà. Molti gli ambiti di lavoro che ci vedranno impegnati – ha concluso Di Bona – a partire dall’ambiente, la scuola, gli spazi pubblici, la tutela delle fasce deboli e l’elevazione culturale e civica dell’intera comunità’.

I prossimi appuntamenti saranno comunicati e veicolati attraverso la rete e pubblicizzati in loco nella bacheca dell’associazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico