Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

“Scuola in Ospedale”, la Bcc sostiene il progetto

 CASAGIOVE. La Banca di Credito Cooperativo “San Vincenzo de’ Paoli” di Casagiove, di cui è presidente Valentino Grant, su invito del dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale, Rosa Grano, ha contribuito all’allestimento di un’aula scolastica destinata ai bambini ricoverati nell’Ospedale di Caserta con la fornitura di una lavagna interattiva.

A darne notizia è il vicepresidente della Bcc Roberto Ricciardi. Il progetto Scuola in Ospedale sarà presentato lunedì 28 ottobre, alle ore 10,30, nell’Aula Magna dell’Azienda Ospedaliera dal provveditore Rosa Grano, dal Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Francesco Bottino e Luciano Chiappetta per il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. A rappresentare la Bcc, anche il direttore della Cassa Rurale Antonio Francese.

“Nonostante la difficile congiuntura e la scarsità delle risorse, la Cassa Rurale – sottolinea Ricciardi – ancora una volta vuole sostenere le iniziative meritorie del territorio e questa sicuramente è degna dell’attenzione della Bcc sempre sensibile ai bisogni dei più deboli. Lo spirito mutualistico e solidaristico che caratterizza l’azione della nostra Banca non poteva far mancare la propria presenza per questa onorevole iniziativa. In un periodo di forte crisi non possiamo dimenticare un settore così importante come quello della Scuola che rappresenta il futuro della società. Anzi – aggiunge – siamo fortunati che a Caserta ci sia una dirigente sensibile e motivata che nonostante le tante difficoltà è riuscita in questa ardua impresa. Da vice presidente del Consiglio di Amministrazione della Bcc voglio assicurare alle istituzioni e alla cittadinanza che mai la Cassa Rurale potrà rinunciare alla sua natura di Banca del territorio a servizio delle imprese e delle famiglie, al fine di migliorarne il benessere economico e sociale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico