Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, giunta approva progetto “Pronto Farmaco”

 CASAPULLA. La giunta comunale di Casapulla, presieduta dal sindaco Ferdinando Bosco, dà il via libera alla realizzazione del progetto denominato ‘Salute e Benessere’ (integrazione tra sociale e sanitario) e ‘Pronto Farmaco – Mani amiche’ (taxi sanitario).

L’iniziativa, attiva già dal 2012, è curata dal locale comitato della Croce Rossa Italiana. Si tratta di un piano socio-assistenziale, rivolto ai cittadini di Casapulla (anziani, persone bisognose) in difficoltà.

Il progetto prevede un servizio di trasporto, per visite mediche o esami specialistici, e il ritiro a domicilio di prescrizioni farmaceutiche. Inoltre, sarà attivato anche il servizio Cup (Centro unico di prenotazione), dando la possibilità ai cittadini di effettuare, presso la sede della Croce Rossa Italiana di Casapulla, prenotazioni per visite e prestazioni specialistiche in tempo reale in strutture del Servizio sanitario nazionale.

L’esecutivo, capeggiato dal primo cittadino Bosco, ha deciso di approvare una delibera per il rinnovo della convenzione con la Cri tenendo in considerazione tre aspetti molto importanti: le numerose richieste da parte dei cittadini che incontrano molto difficoltà a trasportare i loro familiari costretti ad affrontare lunghe cure di riabilitazione; l’aumento delle persone che non si possono permettere di sostenere le spese di trasporto; la necessità di garantire, soprattutto agli anziani, la giusta assistenza.

Dunque, il progetto presentato dai rappresentanti locali della Croce Rossa Italiana è sicuramente valido e sarà molto utile ai cittadini di Casapulla in difficoltà e per questo motivo è stato accolto con entusiasmo dalla giunta comunale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico