Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Grazzanise, minaccia di morte la figlia: arrestato dai carabinieri

 GRAZZANISE. A Grazzanise i carabinieri della locale stazione hanno proceduto all’arresto, per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale, del rumeno Veronel Badica, 52 anni, residente a Santa Maria la Fossa.

Già denunciato per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori da parte della consorte, in stato di alterazione, l’uomo si presentava nell’abitazione della donna armato di coltello e inveendo contro la propria figlia 23enne, minacciandola di morte. Sul posto i militari dell’Arma ai quali, prima di essere arrestato, il rumeno opponeva resistenza, tentando atti di autolesionismo, provocandosi delle lievi escoriazioni medicate dai sanitari del 118. E’ stato rinchiuso nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, rinnovata convenzione con Gloria Village: sconti per residenti - https://t.co/goyg0r2mE1

Cesa, festa in onore di San Cesario: il programma https://t.co/0qFtGCQH3C

Aversa, cancro della mammella e della cervice uterina: screening al ‘Moscati’ https://t.co/8YOxdS5sW6

"Punta il piccione e spara": la giornalista Marilù Musto racconta la vita del pentito Buttone - https://t.co/RFHWEnkeHn

Condividi con un amico