Campania

Terra dei Fuochi, l’europarlamentare Silvestris: “Coinvolgere la Commissione Ue”

 BRUXELLES. “Coinvolgere la Commissione Europea nella task-force investigativa e giudiziaria per contrastare l’inquinamento nella Terra dei fuochi”.

E’ quanto propone l’eurodeputato del Pdl Sergio Silvestris a seguito dell’iniziativa legislativa illustrata dalla parlamentare Mara Carfagna durante una conferenza stampa a Montecitorio. Oltre a informare il commissario all’Ambiente Janez Potocnik circa la drammatica situazione ambientale tra le provincie di Napoli e Caserta, Silvestris ha chiesto alla Commissione se sulla base di questa proposta possano essere previsti dall’Unione Europea specifici piani per finanziare azioni di bonifica per i territori ad alto tasso di inquinamento.

“Finalmente – afferma Silvestris – la proposta dell’onorevole Carfagna sembra una risposta seria a un problema che attanaglia l’agricoltura, la salute dei cittadini e lo sviluppo economico di un territorio, unendo prevenzione, bonifica e pene certe per i reati ambientali. Le opere di bonifica dei terreni contaminati utilizzando i beni confiscati alla camorra, la task-force giudiziaria e amministrativa per evitare le infiltrazioni camorristiche negli appalti relativi alle bonifiche e l’introduzione di nuovi e specifici reati di tipo ambientale devono accompagnarsi all’impegno dell’Europa che dovrà fare la sua parte”.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico