Quarto

Quarto, si barrica in casa e minaccia di farsi saltare con i bambini

 NAPOLI. Si è barricato con la moglie e i due figli di 8 e 6 anni nella sua abitazione, in una traversa di via Spinelli, alla periferia di Quarto, vicino alla zona delle cave sequestrate al clan dei casalesi, minacciando di far saltare in aria la casa con due bombole perché non voleva consegnare i figli alle assistenti sociali del Comune.

Alla fine, dopo una lunga mediazione, durata tutto il pomeriggio di mercoledì,i carabinieri sono entrati nell’abitazione e hanno bloccato l’uomo. I bambini sono stati affidati ad alcuni familiari.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico