Napoli Prov.

C’era una volta il Pastificio Russo, oggi regno dei topi

 NAPOLI. Un tempo era simbolo di un’intera città, Cicciano (Napoli), e della sua economia. Ora, quello che la gente del posto continua a chiamare il Mulino, è diventato il regno dei topi.

Stiamo parlando del pastificio Russo, un simbolo per la Cicciano degli anni del boom economico. Oggi tutto è cambiato: lo stabile di 1900 metri quadri è diventato un mostro che genera polvere e da alcuni giorni topi. Situazione che ha fatto scattare l’allarme igiene in tutta la città e ha portato i cittadini all’esasperazione.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, rinnovata convenzione con Gloria Village: sconti per residenti - https://t.co/goyg0r2mE1

Cesa, festa in onore di San Cesario: il programma https://t.co/0qFtGCQH3C

Aversa, cancro della mammella e della cervice uterina: screening al ‘Moscati’ https://t.co/8YOxdS5sW6

"Punta il piccione e spara": la giornalista Marilù Musto racconta la vita del pentito Buttone - https://t.co/RFHWEnkeHn

Condividi con un amico