Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, Movimento No Ers in piazza per raccolta firme

 CASTEL MORRONE. Gli attivisti del Movimento No Ers saranno presenti con un gazebo, a partire dalle ore 10 di domenica 20 ottobre, nella piazza della frazione Casale, per continuare la raccolta firme che si prefigge l’obiettivo di bloccare la costruzione dei circa 120 appartamenti.

La petizione, presentata ed approvata durante l’Assemblea pubblica del Movimento No Ers, sarà portata all’attenzione sia del Sindaco che del Presidente del Consiglio comunale di Castel Morrone ed ha lo scopo di chiedere, così come riportato nel testo della petizione: l’immediata sospensione del piano Ers; la convocazione di un Consiglio comunale aperto sul tema dell’Ers per acquisire i pareri delle organizzazioni economiche-sociali, delle associazioni, dei comitati locali e dei cittadini; la riqualificazione del patrimonio urbano esistente nei centri storici delle frazioni per soddisfare l’eventuale domanda locale di alloggi.

Un ulteriore elemento di contrarietà alla costruzione dei circa 120 alloggi, è determinato dal fatto che tale intervento avverrà in un’area assolutamente priva di infrastrutture e, per i prossimi decenni, ingenti risorse dell’Ente comunale, dovranno essere inevitabilmente destinate all’urbanizzazione di quella zona; ciò avverrà a scapito di tutto il resto del paese ed in particolare dei centri storici delle frazioni che invece si potrebbero riqualificare e valorizzare, ricavandone un beneficio per tutti.

Per questo ed altri motivi, già ampiamente esposti e divulgati, tutti i cittadini sono invitati dunque a visitare il gazebo di domenica prossima nella piazza della frazione Casale, dove sarà possibile firmare la petizione per bloccare il dannoso piano Ers.

Movimento No Ers

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico