Aversa

Si lancia dal sesto piano: muore donna di 50 anni

 AVERSA. Quel corpo sotto il lenzuolo è rimasto a terra per oltre tre ore. Erano passate da poco le 20 di venerdì quando una donna di 50 anni, che viveva da sola, si è lanciata dal sesto piano del palazzo in cui abitava, la cooperativa “Ida”, ad angolo tra via Giotto e viale Olimpico.

Sul posto sono immediatamente giunti gli agenti del locale commissariato e gli uomini del 118 che non hanno potuto far altro che constatarne la morte. Una mano pietosa ha coperto il corpo, mentre si attendeva l’autorizzazione per rimuovere il corpo. Corpo che è rimasto lì sino a poco prima della mezzanotte.

Non vogliamo credere che il ritardo sia stato dovuto alla concomitanza del tragico evento con la partita di calcio Roma-Napoli. Il nuovo suicidio giunge ad un mese da quello che aveva visto un’altra donna ammazzarsi con un colpo di pistola alla testa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico