Aversa

Movida, la mozione dei consiglieri ritorna in Assise

 AVERSA. Martedì 5 novembre, a partire dalle ore 16, tornerà in aula consiliare la mozione sulla movida sottoscritta dai consiglieri Imma Lama (nella foto), Michele Galluccio, Paolo Galluccio, Gianpaolo Dello Vicario, Luigi Della Valle e Nico Nobis, …

… così come era stato chiesto al termine dell’assemblea del 22 ottobre in cui la mozione era stata trattata in maniera informale per la rapidità con cui si era svolto il consiglio e il contemporaneo ritardo nell’essere presenti di cinque dei sei firmatari della mozione.

“Un tema tanto importante come quello della movida cittadina non può essere oggetto di strumentalizzazioni basate sul ritardo degli scriventi al consiglio comunale di appena quindici minuti”, avevano scritto i cinque ritardatari in una nota trasmessa al presidente dell’assise municipale, Giuseppe Stabile, chiedendo “l’immediata convocazione di un consiglio comunale per la trattazione della mozione con oggetto”.

Da trattare “in orario pomeridiano, in modo tale da poter consentire una partecipazione più ampia ai cittadini”, sottolineavano nella nota. Anche se il sindaco Sagliocco, in assenza delle discussione sulla movida, ha proposto ed attivato un gruppo di lavoro interpartitico per esaminare il fenomeno così da intervenire nelle maniere più idonee ad impedirne la degenerazione, il presidente del Consiglio ha aderito alla richiesta fissando la data del nuovo consiglio che sarà monotematico.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico