Aversa

Interpartitico, Sagliocco loda il contributo dell’Udc

 AVERSA. A margine del Consiglio comunale sulla surroga del consigliere Pasquale Morra, i capigruppo consiliari ed i responsabili dei partiti della maggioranza si sono incontrati con il sindaco Giuseppe Sagliocco per un interpartitico di maggioranza.

Presenti, oltre il primo cittadino, i consiglieri Rosario Capasso e Nico Nobis per Noi Aversani, Paolo Santulli, Luciano Luciano e Mario Tozzi per il Pdl, Raffaele Marino per il Psi e Orlando de Cristofaro e la responsabile provinciale Gabriella D’Ambrosio per l’Udc. Si è ripresa la discussione dove interrotta nel corso dell’interpartitico di lunedì scorso.

“Sento l’obbligo di rimarcare il prezioso contributo che il partito dell’Udc ha da sempre offerto all’amministrazione in carica ed all’intera coalizione”, ha detto il sindaco, continuando: “Vorrei rassicurare l’Udc che la partecipazione è elemento sostanzialmente ancorato agli atti prodotti prima e durante quest’ultimo anno di amministrazione. L’azione politica messa in campo, in questo primo anno di Amministrazione, ha avuto quale riferimento costante il programma presentato in campagna elettorale, a cui insieme stiamo attingendo e rispetto al quale, senza ombra di smentita,stiamo orientando l’azione politica per poterlo onorare attraverso la collaborazione di tutti. Ribadisco che sicuramente la presenza degli assessori Udc è stata costante e preziosa rispetto a quanto fin ad oggi fatto e quanto si potrà fare nella prospettiva di crescita di questa Comunità. Si è partecipato ad un processo di velocizzazione di alcuni importanti procedimenti con risultati e meriti che vanno ascritti a tutte le forze politiche e a tutte le rappresentanze presenti in Giunta”.

Nel corso dell’incontro, poi, i vari rappresentanti politici hanno preso la parola ponendo in essere riflessioni e dinamiche sul da farsi. L’interpartitico, su richiesta della responsabile provinciale dell’Udc, D’Ambrosio, si è aggiornato alla prossima settimana il tempo necessario “per un confronto all’interno del partito dopo aver ascoltato le altre forze della coalizione ed il sindaco, con la volontà di andare avanti e risolvere le problematiche sollevate”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico