Aversa

Discarica dietro Texas, Castaldo: “Dove sta la magistratura?”

 AVERSA. “Da cittadino attivo, da rappresentante di Democrazia e Territorio e da tesserato del Pd, mi chiedo dove siano ad Aversa l’autorità amministrativa e la magistratura, considerato il silenzio che si registra sulla situazione in cui versa l’area dietro la ex Texas Instruments”.

A parlare l’avvocato Antimo Castaldo che, dopo aver visionato il servizio di Pupia, è letteralmente sobbalzato dalla sedia e si è chiesto: “Facciamo marce e marcette, diventiamo paladini di squadre ecologiche, ma siamo alla propaganda pura e inutile se come sindaci non guardiamo a quanto abbiamo in casa e adottiamo i provvedimenti consequenziali. Dove sono le istituzioni? Perché chi deve emettere un’ordinanza non lo fa? Ricordo, inoltre, che se il privato proprietario dell’immobile non rispetterà l’auspicabile ordinanza, l’amministrazione comunale può far eseguire i lavori in danno. Siamo di fronte ad un caso lineare e non riesco a comprendere i motivi di questa inspiegabile inerzia”.

Un’inerzia che per l’avvocato aversano riguarda anche la magistratura del tribunale di Napoli Nord. “In occasione del suo insediamento – conclude Castaldo – il presidente Daniele ha sottolineato che non farà sconti a quanto commettono reati ambientali. Il video di Pupia è una vera e propria denunzia criminis, il presidente proceda”.

Leggi anche

Una “mini” Terra dei Fuochi aversana dietro area Texas di Antonio Arduino del 17/10/2013

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico