Aversa

Creatività e Auto imprenditorialità, convegno di “Patatrac”

 AVERSA. L’associazione di promozione sociale Patatrac, in collaborazione con l’associazione Arci Caserta e Città Polis e lo Europe Direct Asi Caserta, promuove il convegno “Creatività e Auto imprenditorialità – Come trasformare una passione in una professione”, …

… in programma sabato 5 ottobre, alle ore 17.30, nel salone parrocchiale della chiesa SS. Filippo e Giacomo (Madonna di Casaluce) di Aversa, in via Roma. Il convegno illustrerà le opportunità di formazione e di lavoro destinate ai giovani, utili al miglioramento delle proprie competenze, in un’ottica sia locale che europea. Gli interventi vogliono porre l’accento sulle iniziative intraprese dai giovani per sviluppare un proprio percorso professionale, autonomo e gratificante.

Grazie alle testimonianze di chi è riuscito a trasformare le proprie idee e passioni in un’attività professionale, i giovani saranno invitati a mettersi in gioco direttamente, ad intraprendere una ricerca di lavoro attivo che possa creare qualcosa di innovativo e arricchente per la collettività. In tale occasione verrà presentato anche il progetto I.C.S. – Intercultural Stories, promosso dall’associazione Patatrac in partenariato con la Romania e la Polonia, e finanziato nell’ambito del programma Youth in Action dell’Unione Europea. È diretto ai giovani dell’agro aversano e ha come obiettivo la lotta all’esclusione sociale attraverso l’utilizzo di strumenti narrativi: scrittura, lettura e fumetto.

Interverranno: Paola Maciariello, Antonella Cotugno, Lucia Cesaro per l’associazione Patatrac; Biagio Napolano, presidente dell’Arci Caserta; Francesca Sapone, consigliera alle Pari Opportunità della Provincia di Caserta; Antonia Girfatti, Europe Direct Asi Caserta; Paolo Galluccio, presidente della Commissione per le Politiche sociali, giovanili, occupazionali, sport, sanità, contenzioso del Comune di Aversa; Raffaele De Santis, avvocato. A moderare l’incontro Ilaria Rita Motti, presidente dell’associazione Città Polis.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico