Aversa

Cannavale: “Invece che di politica parlano di zeppole e panzarotti”

 AVERSA. “Non è possibile che per attivarsi si deve essere costretti dalle scadenze o dai fatti. Questa amministrazione spicca per il suo immobilismo.

Al posto di discutere di politica, di programmi per la nostra città si parla di pizzette, panzarotti e paste crisciute mangiate o non mangiate in compagnia del sindaco. Non credo che Aversa avesse bisogno di questo”. A parlare Pino Cannavale che con il suo movimento “Ritorno di Fiamma” torna ad essere un pungolo per gli amministratori comunali.

“Sono grato all’amministrazione – ha continuato Cannavale – per averci concesso la sala per la nostra manifestazione, ma certe cose vanno dette: Aversa è immobile. Ora, ad esempio, si aspetta l’arrivo della Commemorazione dei Defunti per collocare qualche fiore davanti al cimitero, tirare a lucido qualche viale. Ma nessuno si accorge che il cimitero ha bisogno di manutenzione urgente già da tempo? Che quando piove i viali interni sono impraticabili? Che è tutta una desolazione?”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico