Villa Literno

Guida auto rubata, albanese arrestato per ricettazione

 VILLA LITERNO. I carabinieri di Aversa hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti di un cittadino di nazionalità albanese, gravemente indiziato del reato di ricettazione.

Altin Koleci, 36 anni, senza fissa dimora, con precedenti di polizia, è stato controllato mentre percorreva Corso Umberto I, a Villa Literno, alla guida di una Fiat Punto con targa ucraina. I militari dell’Arma hanno accertato la contraffazione del telaio, in origine appartenente ad una Fiat Punto di proprietà di un 56enne di San Prisco, provento di rapina denunciata in data 25 giugno 2010 presso la Stazione di Santa Maria Capua Vetere.

L’autovettura è stata sottoposta a sequestro ed il fermato è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Il Tribunale sammaritano ha poi convalidato il provvedimento emettendo nei confronti del cittadino albanese la misura cautelare dell’obbligo di firma presso la stazione carabinieri di Frignano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico