Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Pignataro, aggredisce ex moglie, medici e carabinieri: arrestato

 PIGNATARO. Un 69enne di Pignataro Maggiore, A.C., è stato arrestato dai carabinieri per minaccia, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, separato, disoccupato, già in cura per disturbi della personalità e depressione grave, è stato trasportato dai sanitari del 118 e dai militari dell’Arma all’ospedale civile di Sessa Aurunca, dopo un’aggressione fisica e verbale posta in essere nei confronti della ex moglie e familiari di quest’ultima per dissidi dovuti alla sentenza di separazione e l’affido della figlia.

Mentre attendeva di essere visitato e sottoposto a terapia calmante, l’uomo manifestava ulteriore crisi aggressiva e, per sottrarsi al ricovero, si scagliava contro i medici e i carabinieri presenti che, nel bloccarlo subivano, lievi lesioni personali. L’arrestato è stato condotto nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, inizia l'era Santagata: insediato il nuovo Consiglio Comunale - https://t.co/DbuGCtF9Dk

Caserta, spari contro due africani al grido "Salvini, Salvini" - https://t.co/n7SP7C8B5b

Mondragone, Piazza: "Restyling delle strade della città" - https://t.co/uzFDDtkYBA

Truffa su annunci on line: 21 arresti tra Parete e l'agro aversano - https://t.co/8cUzeO31mY

Condividi con un amico