Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

La Provincia ripulisce la strada che conduce all’Isiss Foscolo

Giancarlo L’Arco SPARANISE. Dopo una richiesta scritta inviata dal Comune di Sparanise all’amministrazione della Provincia di Caserta la settimana prima dell’inizio dell’anno scolastico 2013-2014, …

… sabato scorso, con due settimane di ritardo, l’Ente di Corso Trieste ha finalmente provveduto ad effettuare i lavori di pulizia della sede pedonale che costeggia la strada provinciale 28 che collega Sparanise alla nazionale Casilina fino al bivio di Calvi Risorta.

I lavori si sono conclusi positivamente nella mattinata di sabato scorso pertanto almeno a livello pedonale i collegamenti sono stati ripristinati. Ora, però, rimane da risolvere il nodo del servizio navetta dedicato agli studenti di Sparanise che frequentano la scuola superiore sorta su un terreno confiscato alla criminalità organizzata.

In merito la settimana scorsa la Provincia di Caserta ha inviato un nota al Comune nella quale ha ribadito le sensibilità alla risoluzione delle problematiche legate al trasporto scolastico ma ha invitato il sindaco di Sparanise ad attivare l’AGC 14, Trasporti e Viabilità della Regione Campania, affinché si arrivi ad una soluzione del problema.

“Abbiamo dimostrato nei fatti di volerci interessare del problema trasporti dei nostri studenti e, in mancanza di riscontro, ci siamo anche offerti di risolvere il problema mettendo a disposizione il nostro scuolabus, Campania – ha detto il vicesindaco Giancarlo L’Arco – perciò domani mattina, dopo aver interessato la Provincia di Caserta, competente per gli istituti scolastici superiori, invieremo una nota anche alla Regione con la speranza che almeno in questa occasione, dopo anni di attenzione pari a zero, il governo regionale sia vicino, con i fatti concreti, al territorio sparanisano ed alle esigenze degli studenti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico