Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Contributo Calenia: il Comune invita i cittadini a riscuotere le somme

 SPARANISE. La responsabile del servizio finanziario del Comune di Sparanise ha pubblicato un avviso che è stato anche messo on line sul sito dell’ente lunedì mattina.

Nella comunicazione, si rende noto a tutti i beneficiari del contributo dalla Calenia Energia, già erogato dalla lettera “A” alla lettera “L”, che se entro 15 giorni, a far data da lunedì 23 settembre 2013, non riscuoteranno i mandati che sono stati depositati dal Comune di Sparanise presso la filiale di Teano della Banca Popolare di Ancona, l’Ente provvederà al ritiro delle somme.

La comunicazione dall’ufficio Economico e Finanziario diretto dalla dottoressa Anna Rita Rebuzzi, si è resa necessaria dopo che le procedure di accredito del contributo economico destinato ai cittadini di Sparanise derivante dalla convenzione stipulata con la Calenia Energia, società che gestisce la centrale termoelettrica ubicata nell’area industriale, già arrivate alla lettera “L”, hanno fatto registrare circa 100 mancati incassi da parte dei cittadini che ne hanno diritto.

Tali somme fanno riferimento solo ed esclusivamente ai cittadini che non hanno indicato le modalità di liquidazione delle somme con accredito su conto corrente ma attraverso riscossione diretta.

L’ufficio ricorda ai cittadini che ne hanno diritto, che le somme possono essere incassate presso gli sportelli della Banca Popolare di Ancona, filiale di Teano ubicata in viale Italia numero 10 fino a lunedì 8 ottobre 2013.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico