Sant’Arpino

Soggiorno climatico, Quattromani: “Insensate le accuse di Tizzano”

 SANT’ARPINO. “Sono rimasta a dir poco sbalordita di fronte alle affermazioni della consigliera di opposizione Caterina Tizzano in merito al soggiorno riservato agli anziani organizzato dalla nostra amministrazione”.

E’ la replica della consigliera Immacolata Quattromani alle accuse rivolte all’esecutivo locale riguardo all’organizzazione del tradizionale soggiorno climatico che si terrà dal 15 al 22 settembre in una struttura 4 stelle di Castellaneta Marina, in provincia di Taranto.

“Di fronte ad affermazioni insensate ed infondate – continua – è mio preciso dovere fare alcune precisazioni. Innanzitutto vorrei ringraziare la consigliera Tizzano per essersi preoccupata di ricordarmi il mio curriculum vitae e dirle che mi sento lusingata dall’alta considerazione che lei stessa dice di avere per la mia persona. In secondo luogo vorrei rammentarle che la campagna elettorale è finita e continuare a ripetere sempre le stesse cose non ha alcun senso. Inoltre organizzare un soggiorno climatico per anziani non è certo la stessa cosa che organizzare una vacanza familiare! C’è un iter burocratico da seguire e la signora Tizzano dovrebbe saperlo molto bene. La procedura che è stata seguita per la gara e l’affidamento è stata compiuta nella massima legalità e trasparenza, così come tutto ciò che viene messo in atto dalla nostra amministrazione. D’altra parte, l’intero iter è stato seguito con meticolosità e precisione dalla dottoressa Silvana Esposito che la Tizzano dovrebbe conoscere molto bene”.

“Tutto è stato fatto – prosegue – per garantire il migliore soggiorno ai nostri anziani che potranno trascorrere 7 giorni in una splendida struttura quattro stelle sulla costa salentina. Alla gara hanno partecipato 5 agenzie di viaggi, delle quali soltanto due hanno presentato una proposta e una di queste fuori tempo. Perciò la gara è stata aggiudicata alla Enci Tourist. Ovviamente – precisa – le elezioni e l’assegnazione delle deleghe hanno posticipato i tempi ma abbiamo voluto comune garantire questa possibilità ai nostri anziani e tutto è stato fatto per assicurare il migliore servizio ai partecipanti. In ogni caso esorto l’intera opposizione ad essere vigile sul mio operato visto che è questo il ruolo che spetta a loro”.

“Invito, dunque, – conclude Quattromani – la signora Tizzano a documentarsi o a contattarmi prima di scrivere comunicati senza senso in modo che, invece di rispondere alle sue dichiarazioni, impiegherò il mio tempo a risolvere le tante problematiche che coinvolgono i vari strati sociali del nostro paese”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico