Sant’Arpino

Scuola, Fioratti: “D’Errico si informi prima di parlare”

 SANT’ARPINO. In merito alla questione degli interventi effettuati nella struttura della scuola media “Vincenzo Rocco” è il vicesindaco Gianluca Fioratti, chiamato in causa dall’ex amministratore Giovanni D’Errico, a intervenire.

“Ci tengo innanzitutto a precisare – dichiara Fioratti – che non sono io ad avere le deleghe all’edilizia scolastica, sarebbe quindi meglio informarsi prima di parlare a vanvera. In ogni caso, visto che a qualcuno piace chiamarmi sempre in causa, sento il dovere di fare alcune precisazioni. Queste deleghe di cui si parla le aveva proprio il caro D’Errico, prima di essere bocciato dal parere popolare alle ultime elezioni. Eppure purtroppo devo constatare che in qualità di assessore non ha mai provveduto a fare cose importanti quali la rimozione dei materiali depositati nel seminterrato della scuola Rocco, cosa che noi abbiamo fatto su indicazione del dirigente Dell’Amico. Per anni, caro D’Errico, hai passato giornate intere nelle scuole senza provvedere alle cose importanti e ancora oggi ci chiediamo cosa fai ore e ore negli edifici scolastici da semplice cittadino privato quale sei”.

“In merito ai fondi ottenuti per i lavori di manutenzione e messa in sicurezza della scuola – continua Fioratti – ad onor del vero bisogna precisare che il finanziamento è stato ottenuto grazie al bando presentato dalla nostra amministrazione comunale insieme alla dirigenza scolastica già nel 2010, perché l’interesse degli studenti ha sempre rappresentato una priorità per il nostro esecutivo. Anche in questo caso, dunque, il caro D’Errico avrebbe dovuto informarsi prima di attribuire frettolosamente i meriti”.

“Infine – conclude – riguardo alla copertura del teatro all’aperto attendiamo ovviamente il completamento dei lavori e ci adopereremo per reperire i fondi per realizzare quello che è un obiettivo al quale teniamo molto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico