Santa Maria C. V. - San Tammaro

Mensa scolastica, il Pdl vuole ricorrere alla Corte dei Conti

Salvatore MastroianniSANTA MARIA CV. Il Pdl di Santa Maria Capua Vetere vuole approfondire la vicenda relativa alla mensa scolastica.

Infatti il partito ha richiesto formalmente agli Uffici, attraverso il proprio consigliere comunale Luigi Simonelli, copia della documentazione relativa all’intera questione prima di mettere mano ad un dettagliato esposto alla Corte dei Conti, soprattutto circa le procedure applicate dal Comune.

“Da tempo, o forse addirittura da anni – affermano dal Pdl – al Comune non si ha notizia della gara di appalto per il servizio di refezione scolastica, ma si sarebbe curiosamente proceduto attraverso delle semplici quanto continue e costanti proroghe”.

Tutto ciò spinto il Pdl, attraverso il coordinatore cittadino Salvatore Mastroianni (nella foto), il consigliere comunale Luigi Simonelli ed il componente del coordinamento cittadino Giuseppe Simeone, a recarsi presso gli Uffici competenti allo scopo di capirne di più attraverso l’acquisizione di documenti. Nei prossimi giorni, a seguito dell’esame della documentazione che gli Uffici comunali faranno avere al consigliere comunale Simonelli, il Pdl deciderà le modalità attraverso le quali procedere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico