Santa Maria C. V. - San Tammaro

Asl stanzia 350mila per ospedale Melorio

 SANTA MARIA CV. Un impegno concreto a rilanciare l’ospedale “San Giuseppe e Melorio” è stato assunto, formalmente, dal direttore generale dell’Asl Caserta, Paolo Menduni, …

… il quale ha incontrato oggi i sindaci di Santa Maria Capua Vetere, Curti, San Prisco, San Tammaro, Casapulla e Macerata Campania. Il massimo dirigente dell’Azienda sanitaria casertana ha assicurato, a breve termine, una spesa di 350mila euro per la sala operatoria e per l’unità operativa di chirurgia, confermando un impegno per ulteriori investimenti anche nel futuro.

L’incontro con Menduni era stato chiesto, con urgenza, dagli stessi sindaci, preoccupati per il drastico crollo dei livelli di assistenza sanitaria garantiti ai cittadini del comprensorio.

“Abbiamo avuto – spiega il sindaco Biagio Di Muro, che era accompagnato anche dal consigliere delegato Omero Simone – un confronto molto proficuo. L’investimento annunciato dal direttore generale per il breve termine rappresenta certamente un primo passo importante verso il rilancio del nosocomio sammaritano che, va ricordato, assicura servizi sanitari a un bacino di utenza vastissimo, ben più esteso del territorio di stretta competenza del distretto. Ulteriori investimenti andranno fatti, ma ci auguriamo che un doveroso clima di collaborazione istituzionale possa condurre a risultati importanti per il bene di tutta la popolazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico