San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Scuola, Iannotta: “Basta dicerie su buoni libro”

 SAN NICOLA LS. L’assessore alla pubblica istruzione della città di San Nicola la Strada, Giusy Iannotta, fa chiarezza definitivamente sulla questione libri e sull’inizio dell’anno scolastico.

“Bisogna porre fine a dicerie completamente infondate”, premette l’assessore, che fa sapere: “Stamattina ho fatto un ulteriore sopralluogo nei plessi scolastici ‘Nicolas Green’ e ‘De Filippo’ onde accertarmi di persona della situazione relativa alla distribuzione dei libri acquistati all’Amministrazione Comunale per le scuole elementari.

Il personale addetto mi ha confermato che i libri sono stati consegnati dalle case editrici e sono depositati presso gli istituti in attesa della distribuzione ai genitori. In merito al ritardo nella distribuzione mi è stato riferito che nelle prime due settimane dell’anno scolastico gli insegnanti si dedicheranno alle “prove di ingresso”; nelle due settimane successive ci si dedicherà al ripasso dei programmi dell’anno precedente. Dopo questi passaggi ci si dedicherà allo studio del nuovo programma”.

In particolare, la dirigente scolastica del plesso “De Filippo”, D’Isando, ha comunicato all’assessore di aver diffuso una circolare con la quale ha convocato i genitori presso l’istituto al fine di poter consegnare i libri ad oggi disponibili.

“Si è provveduto – spiega ancora Iannotta – all’acquisto dei libri in base agli elenchi forniti dai dirigenti dei plessi scolastici con note del 15/07/2013 e 05/09/2013, gli alunni iscritti presso le scuole elementari sono 1.062. Gli alunni delle scuole dell’infanzia sono complessivamente 585 per i quali non ci è stata inoltrata alcuna comunicazione in merito ai libri. La spesa complessiva ammonta a 30.224,10 euro.

Il nuovo metodo ha consentito un risparmio di spesa che va dal 10% al 13%”. Per quanto riguarda il servizio mensa, l’assessore informa che “è in corso una gara per l’affidamento temporaneo per il periodo che va dal 15/10/2013 al 31/12/2013, in attesa che sia espletata la gara di appalto alla Sua”.

Intanto, Iannotta fa sapere che i lavori espletati presso gli istituti scolastici sono: revisione bagni di tutti gli istituti; Creazione nuova aula e relativo impianto elettrico scuola via Einaudi – su esplicita richiesta dell’ex dirigente scolastico Presutto; tagli erba nelle aree circostanti i plessi; pulizia caditoie e griglie collocate in prossimità delle scuole; Impianto riscaldamento scuola elementare Speranzas; accorpamento scuola materna Rodari alla scuola elementare sita in via Einaudi; accorpamento dei due plessi Speranzas; Massetto e guaina per copertura scuola elementare Speranzas; impianto elettrico scuole materna via Milano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico