Orta di Atella

Sorvillo torna in Giunta al posto di Elveri

 ORTA DI ATELLA. “A nome mio e dell’intera Giunta, prendo atto delle dimissioni da assessore dell’amico Raffaele Elveri e gli auguro di risolvere nell’immediato le questioni di natura professionale e personale che lo hanno portato a maturare questa sofferta decisione.

Nel contempo, sento il dovere morale, politico ed amministrativo, di esprimergli sincera gratitudine per il tempo che ha saputo dedicare alla gestione amministrativa del nostro Comune e per avere contribuito, col suo prezioso e impareggiabile impegno, alla realizzazione di punti qualificanti del nostro programma di governo, soprattutto nel delicato settore delle Politiche sociali a lui affidatogli”.

Lo ha detto il sindaco di Orta di Atella, Angelo Brancaccio, in seguito alle dimissioni dall’incarico di assessore del consigliere Raffaele Elveri che, nelle ultime settimane, non riusciva più ad abbinare la carica in Giunta coi suoi impegni lavorativi.

Nel frattempo, con decreto sindacale, il primo cittadino ha provveduto a nominare quale componente dell’esecutivo cittadino, Giovanni Sorvillo, già membro dell’esecutivo durante questa consiliatura, che avrà modo di mettere a disposizione tutta la sua esperienza.

“Colgo l’opportunità – prosegue il sindaco – per dare il bentornato in Giunta all’amico Giovanni Sorvillo e porgergli i miei più sinceri auguri di buon lavoro avendo cognizione che l’esperienza e la competenza maturate in questi anni di intenso lavoro politico-istituzionale, unite alla sensibilità e alla spiccata attenzione per le problematiche della nostra Comunità rappresentano una solida garanzia per il nuovo incarico che gli è stato affidato”.

Sotto la lettera di dimissioni di Elveri, che resta, comunque, in carica come consigliere comunale

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico