Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Sel: “Alla ricerca del cestino perduto”

 MONDRAGONE. “Deiezioni, carte, sacchetti, chewingum, mozziconi di sigarette ci sono. E i cestini portarifiuti?”.

Se lo chiedono dal circolo litorale domizio di Sel. “Ormai – commentano i vendoliani – passeggiare sui marciapiedi della nostra città è un’impresa, sembra quasi un percorso ad ostacoli, un campo minato. L’assenza dei cestini portarifiuti provoca un disagio che risulta essere molto pericoloso per l’incolumità pubblica, soprattutto per gli anziani. I cittadini disciplinati quando possono portano con se i rifiuti a casa, altri meno educati se ne liberano lasciandoli ovunque. I proprietari degli amici a quattro zampe sono costretti a lasciare le deiezioni del loro animale lungo il marciapiede perché non possono essere riposti in borsetta in attesa di ritornare a casa”.

Per questo motivo Sel chiede al sindaco Schiappa ed all’assessore Zoccola di “installare lungo le strade della nostra città un numero sufficiente di contenitori portarifiuti e posacenere per garantire il mantenimento della pulizia a tutela dell’ambiente urbano”. E chiede “di intensificare i controlli da parte della polizia municipale e sanzionare chi non rispetta le regole in materia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico