Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Aggredisce e rapina una prostituta: arrestato

 MARCIANISE. I carabinieri di Marcianise hanno proceduto all’esecuzione del fermo di indiziato di delitto nei confronti di Maria Antonio Audi, 42 anni, del luogo.

Il provvedimento precautelare è scaturito in seguito alla denuncia di rapina sporta da una 40enne italiana di Capua dedita all’attività di meretricio.

La donna ha riferito ai militari dell’Arma di essere stata aggredita e successivamente rapinata della somma contante di circa 60 euro e del proprio ciclomotore, da un uomo mentre esercitava la propria attività di prostituta in Viale Carlo III, del comune di San Nicola la Strada.

In particolare, la vittima riferiva di essere stata colpita, nel corso delle fasi della rapina, con un cacciavite, causandole lesioni personali guaribili in alcuni giorni. Le indagini condotte dai carabinieri hanno permesso di identificare l’autore della rapina e di recuperare la somma sottratta unitamente al ciclomotore.

L’arrestato, pertanto, è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. Il Tribunale in sede di convalida ha confermato all’uomo la misura cautelare della custodia in carcere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico