Maddaloni - Valle di Maddaloni

Revoca segretario, De Lucia: “Non accetto strumentalizzazioni”

 MADDALONI. In merito alla questione del segretario comunale il sindaco fa alcune precisazioni.

“La norma – spiega Rosa De Lucia – prevede che sia un atto monocratico e fiduciario del sindaco la scelta del segretario generale, per cui non riteniamo ci siano stati scossoni di sorta. Per quanto riguarda le ragioni che mi hanno spinta alla revoca dell’incarico della dottoressa sono legate agli stessi criteri di discontinuità che hanno determinato le scelte della giunta. Il segretario comunale era espressione della precedente amministrazione comunale e dell’ex sindaco Antonio Cerreto. Il futuro nome del segretario comunale confermerà che, come sempre, scelgo con le mani assolutamente libere e con criteri di merito. Non accetto ulteriori strumentalizzazioni e provocazioni sulla vicenda Exarco perché altrimenti ci muoveremo nelle sedi opportune”.

Il parere legale cui si fa riferimento è pervenuto con nota protocollo numero 24541 del 25 settembre 2013 e recita: “In relazione alla richiesta di parere (successivo ed ulteriore) sulla deliberazione numero 70 del 13 settembre 2013, la sottoscritta segretaria generale comunica che ha già espresso un parere preventivo tecnico favorevole, che, ovviamente conferma anche per gli aspetti riguardanti la legittimità”.

“Questa amministrazione – conclude il sindaco – sempre rispettosa dei luoghi deputati alla politica che non ritengo essere bar, marciapiedi e simili, ha atteso di comunicare a mezzo stampa, nonostante le aggressioni mediatiche, il parere di cui sopra per consegnarlo preventivamente alla lettura dei membri e del presidente della quinta commissione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico