Italia

Videomessaggio Berlusconi: “Farò politica anche fuori dal Parlamento”

 ROMA. Alla fine
il tanto atteso videomessaggio di Silvio
Berlusconi
è arrivato, puntale alle 18, a poche ore dalla votazione in
Giunta sulla sua decadenza.

Nei 16 minuti, Berlusconi non accenna al governo di
Enrico Letta, ma attacca i
magistrati parlando di “democrazia dimezzata” e promette di continuare a fare
politica anche fuori dal Parlamento.

“Siamo diventati una democrazia dimezzata
alla mercè di una magistratura politicizzata che, unica fra Paesi civili, gode
di una totale irresponsabilità e immunità”, ha affermato il Cavaliere.

“La
magistratura si è trasformata in un contropotere dello Stato in grado di
condizionare il potere legislativo e ed esecutivo con la missione di realizzate
per via giudiziaria il socialismo”.

“Vogliono togliermi di mezzo con
un’aggressione scientifica, pianificata e violenta del loro braccio giudiziario
visto che non sono stati capaci di farlo con strumenti della democrazia”,
continua l’ex premier.

“Sfidando la verità, sfidando il ridicolo, sono riusciti
a condannarmi con una sentenza mostruosa e politica”, ha sostenuto ancora Berlusconi.
I giudici “hanno aggredito il mio patrimonio che ha riconosciuto ad un noto
sostenitore della sinistra una somma 5 volte superiore al valore delle mie
quote. Con dei pretesti hanno attaccato me, la mia famiglia e perfino i miei
ospiti”.

“Sono dunque passati 20 anni da quando decisi di scendere in campo.
Allora dissi che lo facevo per un Paese che amavo; lo amo ancora questo Paese,
nonostante l’amarezza di questi anni e l’indignazione di questa ultima sentenza
paradossale perchè io non commesso alcun reato. Io non sono colpevole di
alcunchè; io sono innocente; io sono assolutamente innocente”, ha affermato
ancora Berlusconi.

“La cosa migliore da fare è riprendere in mano la bandiera
di Forza Italia”, è stato poi l’appello di Berlusconi nel videomessaggio. “È
arrivato il momento in cui tutti gli italiani responsabili devono sentire il
dovere di impegnarsi personalmente”.

“Forza Italia è l’ultima chiamata prima
della catastrofe”, ha aggiunto Berlusconi, che ha chiuso il videomessaggio
dicendo “Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia. Viva l’Italia, viva la
libertà”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico