Italia

Venezia, tuffi in Laguna contro le grandi navi

 VENEZIA. Una
protesta contro il transito delle grandi navi da crociera che ogni giorno
transitano, con grossi rischi per l’incolumità, in Laguna.

E’ quello che sta
avvenendo in queste ore a Venezia dove alcune decine di dimostranti si sono buttati
nel canale della Giudecca, tuffandosi dalla riva delle Zaffere e dalla parte
opposta, per tentare appunto di ostacolare il passaggio delle grandi
imbarcazioni.

Gli attivisti del comitato “No grandi navi” hanno
nuotato per alcune centinaia di metri, per poi formare una sorta di cerchio al
centro del canale della Giudecca. Intorno a loro, imbarcazioni di polizia e
carabinieri.

Alcune persone hanno accusato un malore una volta in acqua e sono
state recuperate dalle barche d’appoggio del comitato. Proprio a causa della
protesta, dal molo della Marittima le navi crociera previste in partenza dopo
le 16 sono ancora ferme in attesa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico