Italia

Rimini, donna trovata morta con un coltello nel cuore

 RIMINI. Una donna
è stata ritrovata morta con una coltellata al cuore in una pensione di Rimini.
Si tratta di una donna rumena, 33 anni, che lavorava come cameriera presso la
struttura alberghiera Scilla di Rivabella.

La pensione, a gestione familiare,
in questi giorni era chiusa al pubblico per la fine della stagione ed è gestita
da una donna e da suo figlio.

Ed è stata proprio la titolare a ritrovare il
corpo della donna in cucina, a terra. Sarebbe stata una coltellata sferrata
dall’alto al basso ad uccidere la donna che, stando ad un primo esame medico
legale, sarebbe morta sul colpo nel luogo dove poi è stata ritrovata, cioè la
cucina della pensione.

La cameriera aveva finito di lavorare nei giorni scorsi
ed era stata retribuita per la stagione. Proprio oggi doveva fare ritorno nel
suo paese. La donna aveva perso un figlio di 12 anni pochi anni fa annegato in
mare in Romania.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico