Italia

Fa sesso con prete per due anni e poi lo ricatta: arrestata

 TORINO. Aveva
avuto una relazione con un prete e quando il sacerdote aveva tentato di
troncare la relazione, aveva cominciato a ricattarlo, fino a farsi consegnare
350mila euro.

La donna, 32 anni, è stata arrestata dai carabinieri di Torino.
Secondo gli inquirenti, i due avevano avuto una relazione dal 2009 al 2011.

In
quel periodo il sacerdote pagava già le prestazioni alla donna. Ma quando ha
tentato di interrompere la relazione, la donna ha iniziato a minacciare di
divulgare dei filmini hard tra i due, che in realtà non esistevano.

Da quanto
accertato da ottobre 2011 il prete ha fatto bonifici alla donna per 320mila
euro, oltre ai contanti, per una cifra che arriva a circa 350mila euro.

Convinta a rientrare dalla Romania perché il sacerdote era restio a versarle
altro denaro, la 32enne è stata poi rintracciata e sottoposta a fermo dai
carabinieri della Compagnia di San Carlo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico