Italia

Dottoressa uccisa, carabiniere rubò borsa per giocare alle slot

 BERGAMO. Non si
fece scrupoli dei morti che c’erano a terra, dei feriti e tanto meno non ebbe
rispetto per quella divisa che indossava.

Un carabiniere, infatti, che nella
maxi rissa in cui perse la vita anche la dottoressa Eleonora Cantamessa accorsa sul posto per aiutare,rubò la borsa di
una soccorritrice intervenuta sul luogo dell’incidente anche lei per prestare
soccorso.

Il militare ha utilizzato il bancomat rubato per giocare in due
sale di slot machine diDalmine.

Il carabiniere, in servizio alla tenenza
diSeriate è stato scoperto dai suoi colleghi diBergamoe Grumelloche
lo hanno riconosciuto dalle immagini di due sale slot.

E’ stato denunciato per
furto e indebito utilizzo di carte di credito.

L’uomo fece sparire la borsa
abbandonata sull’Audi A2 daJoana
Maria Busucic
, una barista romena che a sua volta aveva accostato per dare
una mano nei soccorsi, per appropriarsi del bancomat che avrebbe poi usato per
giocare alle videolottery in due sale slot diDalmine.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico