Italia

Decadenza Berlusconi, iniziati i lavori in Giunta: alle 20 il voto

 ROMA. “Leggerò un
testo di una ventina di cartelle”. Sono le parole del senatore Pdl, Andrea Augello al suo arrivo in Giunta.
Sono iniziati i lavori della Giunta delle immunità del Senato che sta
esaminando il caso della decadenza di Silvio
Berlusconi
.

Dalle 20 di mercoledì sera è previsto invece il voto finale
sulla relazione.Durante il voto, “purtroppo non gliene importerà niente a
nessuno” delle questioni poste nella relazione.

Così il relatore Augello parlava
in mattinata dell’esito della votazione in giunta per le Immunità. “Importerà
soprattutto il clima generale in cui si è svolta questa battaglia, che si
concluderà con un voto che boccerà il relatore, fatto infausto per il Paese ma
fausto per la qualità di vita del relatore”.

“E’ impossibile prevedere la
calendarizzazione del voto in Aula sulla vicenda Berlusconi, perché il voto di
oggi è solamente interlocutorio, poi si dovrà riprendere con una forma di vero
e proprio processo all’interno della Giunta”, ha detto, invece, il presidente
del Senato, Pietro Grasso, a margine
della sua visita al Memoriale di Marcinelle.

“Siamo soltanto agli inizi, il
voto di oggi non è certamente decisivo. Si terranno i tempi giusti, si
applicheranno regole giuste e concordate”. “Il voto segreto dei vigliacchi”è
invece il titolo del post di Paolo
Becchi
sul blog di Beppe Grillo
contro il voto segreto.

E attacca Giovanardi che ha sostenuto che il M5S si
servirà di esso per salvare Berlusconi facendo ricadere la colpa sul Pd. “Bisogna
essere dei mentecatti che sguazzano da tempo nella melma per giungere a questo
ragionamento”, scrive Becchi che ricorda: “l’abolizione del voto segreto è un
nostro cavallo di battaglia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico