Home

Totti rinnova fino al 2016: “La Roma è la mia Nazionale”

 Il contratto fino al 2016, le belle parole. Francesco Totti a Trigoria firma il patto in giallorosso accanto al presidente Pallotta e ai giornalisti, poi lancia i suoi proclami: “Non ho mai pensato ad altre squadre, non penso nemmeno alla Nazionale: la Roma è la mia Nazionale”.

E ancora: “Ho dinanzi a me tre anni di calcio e voglio vincere subito, già questa stagione”. Il derby: “Non faccio pronostici, dico solo che giocheremo un grande derby”.

Alla domanda su come stia cambiando il calcio, con Moratti che lascia l’Inter e Del Piero al Sidney, il pupone risponde: “Mi spiace per Moratti. Nel calcio ci sono momenti di buio, e certe cose accadono. Moratti però rimane nel calcio, è un grande personaggio. Del Piero ha fatto una scelta personale, e non è stato trattato dalla Juve come la Roma ha trattato me. Peccato per lui. Io sono felice, voglio bene alla Roma e la Roma vuole bene a me”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico