Home

Serie A: Roma vince il derby, Juve soffre col Verona, Inter a valanga

 Vincono Roma, Juventus e Inter nella quarta giornata di serie A, così come il Napoli nel posticipo serale a San Siro contro il Milan. Azzurri e giallorossi in testa.

ROMA – LAZIO 2-0 – La Roma firma il derby e vince 2-0. I giallorossi grazie a Balzaretti (al 63′) e a Ljajic (al94′ su rigore) spengono i sogni della Lazio e restano saldi in vetta alla classifica, riscattando la sconfitta nella finale di Coppa Italia.

JUVENTUS – VERONA 2-1 – La Juventus riesce ad avere la meglio sul un tenace Verona grazie alle reti dei suoi bomber, l’argentino Carlos Tevez e l’oggetto misterioso, fino ad oggi, Fernando Llorente. I due attaccanti ribaltano il gol del vantaggio di Cacciatore nel primo tempo. Così la Juventus sale a 10 punti, con Inter e Fiorentina, dietro alla Roma a punteggio pieno dopo quattro gare, mentre il Verona resta a 6.

SASSUOLO – INTER 0-7 – L’Inter a valanga sul neo-promosso Sassuolo fa registrare un record personale: è 7-0 esterno alla fine del match disputato al «Mapei Stadium» di Reggio Emilia, con la doppietta di Milito ed i singoli di Palacio, Taider, Alvarez e Cambiasso, più un autogol di Pucino. Si tratta della massima vittoria esterna dell’Inter in serie A su girone unico, nel giorno della sua gara numero 2700 in campionato.

ATALANTA – FIORENTINA 0-2 – A quota dieci c’è anche la Fiorentina che ha vinto in trasferta a Bergamo contro l’Atalanta per 2-0. I gol di Fernandez e di Giuseppe Rossi.

CATANIA – PARMA 0-0 – Pareggio a reti bianche tra Catania e Parma.

BOLOGNA – TORINO 1-2 – mentre il Bologna è stato sconfitto in casa dal Torino 1-2. Ancora in gol, per i granata, il napoletano D’Ambrosio, pareggio di Natali e vittoria piemontese al 46′ con Cerci su rigore.

GENOA – LIVORNO 0-0 (giocata sabato) – Il desiderio di vittoria rimane incompiuto per il Genoa che non ottiene le confereme sperate e pareggia 0-0 con il Livorno. e Livorno 0-0.

CHIEVO – UDINESE 2-1 (giocata sabato) – Gol Maicosuel, poi Pellissier e Rigoni. Prima vittoria stagionale per il Chievo che supera al ‘Bentegodi’ l’Udinese ancora all’asciutto lontano dal Friuli. Un successo sofferto quella della formazione di Sannino che reagisce allo svantaggio iniziale, gioca un’ottima prima frazione sia sotto il profilo del gioco che del carattere, ma che palesa ancora una condizione fisica non ottimale.

CAGLIARI – SAMPDORIA 2-2 – Un botta e risposta nel giro dei tre minuti finali di recupero infiamma la sfida tra Cagliari e Sampdoria, che ormai sembrava andare verso la vittoria per i sardi. Ed è Manolo Gabbiadini, con una doppietta allo scadere e nell’overtime, a beffare il Cagliari che, dopo aver sostanzialmente dominato la gara, era riuscito a tornare in vantaggio con una punizione di Conti e sembrava aver messo in cassaforte i tre punti.

MILAN – NAPOLI 2-1 (clicca qui)

LA CLASSIFICA. Roma, Napoli 12 punti; Inter, Juventus e Fiorentina 10; Livorno e Torino 7; Lazio e Verona 6; Cagliari 5; Chievo, Milan, Genoa e Udinese 4; Atalanta 3; Bologna, Sampdoria, Parma 2; Catania 1; Sassuolo 0.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico